Il segreto dei preventivi

altezza-rivestimenti-bagno-fino-porta

Sapevate che il prezzo al mq nasconde molti segreti? Il 25% del costo di una ristrutturazione dipende da cosa si vuole fare, sostituire o rinnovare. L’altro 25% dipende dal tipo di finiture scelte e dalla qualità dei materiali usati. Ciò che rende un preventivo conveniente o caro, dipende perciò dal progetto e dalle finiture. Molto spesso nei preventivi Low Cost non sono indicate le finiture ne che cosa comprendono. Molto probabilmente comprendono gli impianti idraulici e l’elettrico. Ma le porte? Le finestre? L’impianto idraulico è adatto al tipo di doccia che volete?

Un vero e preventivo trasparente per il cliente è quello che si costruisce e si compila con il progettista che realizzerà un capitolato su misura per voi e per il vostro budget.

Molte volte invece si tende a pubblicizzare un prezzo che è uno specchietto delle allodole, per poi durante i lavori avere mille varianti o aggiunte in extra.

Diffidate anche dei prezzi a corpo. Da una parte sono semplici da capire. Ovvio non c’è scritto quasi nulla, e non potete esercitare grandi osservazioni alle imprese. La cosa migliore sono i preventivi a macro voci, dove potete capire cosa aggiungete e cosa risparmiate se eliminate delle voci di spesa. Esempio: se avete un preventivo a corpo e decidete di cambiare una finitura per risparmiare, come potete capire quanto risparmiate se non preventivo a corpo non c’era scritto esattamente la finitura usata?

IMG_2188.JPG

Seppure in Italia il progettista viene spesso visto come un costo in più, in realtà è l’unico che vi tutela e vi farà spendere quanto realmente voluto

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...